Come prepararsi al meglio al primo sole di stagione

by / martedì, 07 aprile 2015 / Published in News Body Care

La primavera è arrivata portando con sè bellissime giornate di sole. E’ arrivato il momento di iniziare a proteggere la pelle del viso con creme solari per prepararsi al meglio al primo sole di stagione.

Ovviamente è presto per parlare di creme solari ad alto fattore di protezione, però da aprile in poi, complici le belle giornate e le temperature più miti, la pelle del nostro viso è più esposta ai raggi solari. Ecco perché a primavera è buona norma abbandonare le creme e i fondotinta invernali per sostituirli con cosmetici e make up arricchiti con filtri UVA e UVB.
Spiega il Prof. Antonino di Pietro (dermatologo e Direttore dell’Istituto Vita Cutis di Milano) su Vanity Fair: “Usare una crema con filtro solare garantisce i benefici del cosmetico, ma anche una protezione sicura durante le esposizioni frequenti, delle quali spesso non ci accorgiamo, magari perché il cielo è nuvoloso o il clima più ventilato”.

Il professore consiglia inoltre di utilizzare creme da giorno con filtro 20, ma saranno sufficienti per proteggersi in città? “Sì, purché l’esposizione non sia prolungata. I prodotti di ultima generazione, poi, sono frutto di ricerche sempre più avanzate che, al filtro di protezione, aggiungono componenti che agiscono direttamente sul tessuto cellulare e hanno un forte potere rigenerante.

Come ultima indicazione l’esperto consiglia di sostituire questi cosmetici con prodotti solari veri e propri quando il sole diventa più forte e sottolinea che non necessariamente si deve essere al mare o in montagna per proteggere la propria pelle. Ricordate, il sole splende ovunque…anche in città!

Per leggere l’intervista integrale: www.vanityfair.it

Tagged under: , , ,

Lascia un commento

TOP