Festa della Donna: quello che ci racconta la Storia

by / venerdì, 04 marzo 2016 / Published in News Body Care

Cosa è successo davvero l’8 marzo e perchè si festeggia la Festa della Donna: la spiegazione storica di questa importante giornata celebrativa dedicata al mondo femminile.

Questa giornata celebrativa nacque negli Stati uniti, come “Woman’s Day”, il 3 maggio 1908, quando a una delle conferenze del partito socialista di Chicago, alle quali erano invitate a partecipare anche le donne, in mancanza dell’oratore ufficiale prese la parola la socialista Corinne Brown, che era una ferma sostenitrice dei diritti delle donne e della loro “liberazione”

Proprio durante il suo intervento in questa conferenza Corinne Brown affrontò il discorso dello sfruttamento da parte dei datori di lavoro nei confronti delle operaie, che tra l’altro ricevevano un salario bassissimo e avevano un orario di lavoro quasi intollerabile.

Inoltre sempre nella stessa giornata venne affrontato anche il discorso delle discriminazioni sessuali nei confronti della donna e dell’estensione del diritto di voto alle donne.

Dopo quella conferenza, che però non ebbe un effetto immediato, il Partito socialista americano decise «di riservare l’ultima domenica di febbraio 1909 per l’organizzazione di una manifestazione in favore del diritto di voto femminile».

La prima giornata della donna fu celebrata il 28 febbraio 1909 negli Stati Uniti.

 

Fonte: Investire Oggi

Foto: © SkyTg24

 

Tagged under: , ,

Lascia un commento

TOP