Il bagno turco


È un trattamento di origini antiche che si svolge in un ambiente con temperatura fino a circa 45° e umidità al 100%, la sudorazione avviene in modo meno intenso rispetto alla sauna ma la permanenza è più prolungata. La temperatura e l’umidità del bagno turco apportano molteplici benefici infatti, grazie alla dilatazione dei vasi sanguigni, favorisce la circolazione e l’apertura dei pori mentre l’aumento della sudorazione facilita una profonda pulizia della pelle e l’eliminazione delle tossine, stimolando il rinnovamento cellulare. Ideale per decongestionare le vie respiratorie il bagno turco è un’ottimo coadiuvante per le malattie di raffreddamento e il suo l’effetto tonificante e rilassante aiuta il sistema nervoso a combattere lo stress e le tensioni quotidiane.

Da abbinare a doccia emozionale cromoterapica e massaggio Body Care.

TOP