Tra i massaggi che potete trovare a Firenze presso il centro benessere Body Care, trovate anche il Massaggio Linfodrenante, che aiuta la riattivazione del sistema linfatico, riducendo il ristagno dei liquidi.

 

Cos’è il ristagno dei liquidi?

Il “ristagno di liquidi” non è altro che la ritenzione della linfa, acqua intercellulare con la funzione di purificare l’organismo da virus batteri e tossine. Il nostro sistema linfatico è capillare, corre parallelamente al sistema venoso e viene attivato dalle contrazioni muscolari. Per questo motivo possono derivare i problemi di ristagni di liquidi, soprattutto tra la pelle e il rivestimento muscolare, come ad esempio la cellulite.

 

Il Massaggio Linfodrenante

Il drenaggio linfatico manuale, ideato alla fine degli anni ‘20, agisce aiutando l’eliminazione del liquido interstiziale e della linfa, trasportando il liquido dalla zona di accumulo verso un punto di sblocco. Le manipolazioni che si eseguono durante il drenaggio linfatico sono delicate, lente e ripetitive ed esercitano un piacevole effetto antistress. Non si utilizzano olii, creme o altri prodotti prodotti, infatti è indispensabile una buona aderenza della mano del massaggiatore alla zona da manipolare per spingere nel modo migliore la pelle e il liquido accumulato sotto di essa.

 

Quali sono i benefici del Massaggio Linfodrenante Body Care?

I benefici del linfodrenaggio: immediata sensazione di leggerezza, aumento della diuresi, diminuzione del gonfiore agli arti, miglioramento del transito intestinale, diminuzione dell’edema, modellamento del corpo, contrasta la cellulite e favorisce la circolazione.

 

Vi ricordiamo che la SPA Body Care è aperta la domenica