Parola d’ordine: idratazione

by / venerdì, 07 ottobre 2016 / Published in News Body Care

Uno dei più antichi rituali di benessere e cura del corpo è l’idratazione della pelle del corpo e del viso. Dagli uomini delle caverne fino alle più sofisticate creme odierne, vi raccontiamo la storia dell’idratazione.

Idratare la pelle, una questione di salute e benessere

L’acqua è l’elemento fondamentale per il benessere della pelle. Quando la pelle non è idratata, diventa più vulnerabile alle aggressioni esterne, si indebolisce. A seconda che sia dovuta ad una carenza di acqua o ad altri fattori, si può parlare di pelle disidratata o secca. Una pelle disidratata è una pelle che tira e presenta delle sottili linee di disidratazione, è ruvida e screpolata. Questo avviene quando il livello dell’idratazione è al di sotto della soglia minima, del 10%. La pelle secca, invece, dipende da fattori esterni o interni: condizioni climatiche e ambientali, esposizione ai raggi solari, invecchiamento e fattori ormonali. Anche in questo caso si presenta ruvida, “tira”, e si ha la sensazione di un leggero pizzicore.

L’idratazione nell’antichità

Prendersi cura della propria pelle per evitare che sia secca o disidratata è un dovere, ma anche un piacere. Di questo uomini e donne si sono resi conto sin dall’antichità. Già nella Preistoria gli uomini si cospargevano il corpo con grassi animali per mantenerlo morbido e caldo. I Sumeri iniziarono invece ad usare oli di origine vegetale. Nelle piramidi egizie sono stati trovati unguenti e balsami ottenuti da olio di oliva e di mandorle e profumati con essenze di fiori e minerali. La più famosa tra le donne dell’antichità per l’attenzione che dava al suo corpo era Cleopatra: utilizzava profumi, oli e unguenti, ma anche bagni nel latte di capra. Nelle popolazioni dell’America Latina veniva invece utilizzato l’avocado, per idratare la pelle e per il suo effetto emolliente.

Idratare la pelle oggi

Ai giorni d’oggi sono molte le soluzioni per mantenere il corpo idratato: la pelle può perdere più acqua di quella che cattura e aver bisogno di piccoli accorgimenti per evitare la fastidiosa sensazione di secchezza. Il primo trucco è sicuramente bere molta acqua. Poi, è importante non utilizzare detergenti troppo aggressivi o acqua troppo calda durante il bagno o la doccia. Inoltre, è meglio tamponare il corpo con l’asciugamano invece che strofinarlo. Infine, per avere un corpo sempre idratato, è fondamentale applicare tutti i giorni una buona crema idratante.

Le proposte Body Care Firenze

Da Body Care Firenze si possono trovare dei validi alleati per l’idratazione. Oggi vi presentiamo Aroma Confort Systeme Corps di DECLÉOR, un latte corpo morbido e cremoso perfetto per idratare e migliorare l’elasticità della pelle. Seguendo i consigli degli esperti Body Care e utilizzando Aroma Confort Systeme Corps di DECLÉOR non avrete problemi di secchezza o disidratazione: la pelle sembrerà ringiovanita e vellutata.

Tagged under: , , ,

Lascia un commento

TOP