Dal sito “Goodhousekeeping” le 12 pessime abitudini quotidiane che accelerano il processo di formazione delle rughe sul viso.

Pensate che struccarvi prima di andare a letto e usare creme che si propongono come dei piccoli miracoli, vi aiuti a prevenire le rughe? Bè, ci dispiace dirvelo, ma purtroppo siete in errore, se non del tutto in parte.

Cosa sono le rughe

Le rughe sono pieghe della superficie della pelle che si formano al seguito di un cedimento delle strutture cutanee. Tre sono i fattori che determinano questo cedimento: carenza di collagene, stiramento ed estensione ripetuti di una particolare zona della pelle, carenza di elastina (sopratutto sul viso).

In generale i principali responsabili della formazione dei solchi della pelle sono: età, fattori genetici e ambientali, esposizione al sole senza un’adeguata protezione.

Prevenire la formazione delle rughe: piccole prassi antiage

A questo punto, direte voi: “Non c’è modo di prevenire la formazione delle rughe, è una normale reazione della pelle allo scorrere del tempo“. Anche su questo ci sentiamo di concordare fino a un certo punto. E’ vero che la naturale formazione delle prime rughe avviene intorno ai 20-25 anni per le donne e intorno ai 25-30 per gli uomini, e continua per tutto il resto della vita, ma esistono alcuni metodi che possono aiutarci nella prevenzione.

Ovviamente l’utilizzo costante di cosmetici professionali (noi consigliamo i trattamenti Maria Galland Paris e Laboratori HUR) sono il nostro primo alleato nel contrastare il processo di invecchiamento della pelle, così come alcuni trattamenti di medicina estetica (ultrasuoni focalizzati, NIR, radiofrequenza, LPG). Ci sono però alcune cattive abitudini quotidiane da evitare, che ci possono aiutare in in maniera naturale a combattere la formazione di quelle fastidiose pieghe della pelle.

12 gesti da evitare per rallentare il processo di formazione delle rughe

Ma guardiamo più da vicino quali sono queste 12 pessime abitudini da evitare per contrastare la nascita di rughe sul viso (Fonte: VanityFair.itGoodhousekeeping)

1-    Tirare gli occhi mentre si applica l’eyeliner

2-    Pensare che esista la combinazione perfetta di prodotti anti-età

3-    Non proteggersi dal sole in auto

4-    Essere convinti che “organico” sia sempre la scelta migliore,

5-    Struccare gli occhi in modo troppo deciso

6-    Dormire sulla pancia o di lato

7-    Lavarsi troppo energicamente il viso

8-    Rinunciare ad un nuovo prodotto troppo presto

9-    Affidarsi ad un unico prodotto “miracoloso”

10- Stare troppo vicini allo schermo del computer

11- Saltare il periodico esame della vista

12- Non usare un’adeguata protezione solare

Provare per credere!